Sketchbook diaries. Vol. 2

In questo secondo volume dei suoi diari a fumetti, James Kochalka racconta di sé e del suo mondo con un approccio decisamente punk: le birre trangugiate con gli amici si moltiplicano, così come tanti riferimenti alle "cose sporche" della vita quotidiana, dal vomito agli escrementi, al sesso. Il tutto condito con la tenera ingenuità che negli Stati Uniti lo ha reso celebre, Il piccolo universo domestico di "Magic boy" è completato dalla moglie Amy, da alcuni amici e dall'inseparabile gatta Spandy.

Altri libri di James Kochalka